lunedì 6 febbraio 2012

Cose che mi ci vorrebbero davvero, ma davvero

- uno spazzaneve e uno spargisale;
- una piega ai capelli come non ne vedo da mesi;
- un'iniezione di energia;
- una governante barra tata barra ancora di salvezza;
- un pavimento pelvico degno di questo nome.......;
- un libro pieno di idee gioco per bimbi di due anni ipercinetici e a rischio dipendenza da tv rinchiusi in casa;
- qualcuno che faccia le ultime analisi pre-parto al posto mio;
- la certezza che la nana non deciderà di nascere prima dell'arrivo della nonna tra dieci giorni, che sennò son risate.

Vorrei postare foto su foto di roma nord innevata, dei vicini di casa che spalano neve in maniche corte per liberare le strade, dei rami degli alberi in mezzo alla via, e della mia faccia quando venerdì ci siamo accorti di essere rimasti senz'acqua (poi tornata), o dell'unico alimentari aperto ieri nella mia zona, quello di cibo cingalese, preso d'assalto dalle matrone romane, me compresa, che sono tornata a casa con spaghetti di soia, riso basmati e cacao dello sri lanka.
Ma ovviamente non le ho.

Dai che ce la faccio.

10 commenti:

  1. Dai che ce la fai. E la nana aspetta, vedrai. E' saggia lei e aspetta la nonnina!

    P.s. se trovi il libro con i giochi fammi un fischio, che anche qui stiamo messi male :-(

    Baci e un abbraccio compesatore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è saggia, nevvero? speriamo.... :)
      sono ancora in cerca, ma ti faccio sapere, per il momento didò a palate.

      Elimina
  2. così ti dai al cibo etnico? brava! non si finisce mai di imparare! Dai che adesso la neve si scioglie e il duenne potrà uscire dal perimetro dell'appartamento! In bocca ai lupi artici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la neve si era sciolta e mo' scende di nuovo.
      e io ancora mi scervello sulle famose coppette....... :)))

      Elimina
  3. Soprattutto la piega ai capelli! Vuoi mai che la piccola nasca e veda la mamma in disordine? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no infatti, è una questione di imprinting!

      Elimina
  4. a proposito di piega ai capelli, pensa che il giorno che è nato mio figlio (con 8 giorni di anticipo) ero giosto andata dal parrucchiere a tagliarmi i capelli! quindi, nonostante il parto disastroso e le mie condizioni disperate, nelle foto si vede il bellissimo taglio appena fatto che, stranamente è rimasto intatto nonostante tutto!!;-)) vedrei che la tua piccola aspetterà che arrivi il disgelo! Per quanto riguarda i giochi per il duenne posso dirti che ora mio figlio sta svuotando l'armadio e provandosi tutti i suoi vestiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo faticoso per i miei gusti, a meno che non li rimetta a posto da solo. confermo quanto detto a francesca: didò a vagoni!

      Elimina
  5. Ciao nuvole sono sicampeggia e volevo dirti che ti comprendo ( http://sicampeggia.blogspot.com/2012/02/il-grande-gelo-saluti-dal-medioevo.html ) e che sicuramente la nonna ce la farà ad arrivare, dai , dai , dai!

    RispondiElimina

E' bello scambiarsi le opinioni...o anche solo farsi un saluto... Grazie!